top of page

Come lavare un abito di lino da cerimonia

Hai acquistato l'abito da sogno per tua figlia/o, lo ha indossato nel suo giorno speciale (la sua Prima Comunione oppure per fare da damigella), ora devi lavarlo.

Ma come si fa?


Il lino è un tessuto meraviglioso per gli abiti da cerimonia ed è anche facile da lavare.


Premessa

Prima di procedere c'è da capire se l'abito ha macchie importanti che temi di non saper trattare. In questo caso sarebbe opportuno rivolgersi ad una lavanderia competente che saprà sicuramente cosa fare.


lavaggio a mano abito bianco

Come lavare un abito di lino da cerimonia: lavaggio a mano

Se decidi di lavare l'abito da cerimonia a mano, devi sapere che il lino è vero sì che sopporta bene le alte temperature, ma è anche vero che non è necessario in questo caso. L'importante è utilizzare un buon detersivo delicato, meglio se ecologico e biodegradabile, come il sapone di Marsiglia. Una volta effettuato il lavaggio, fare un risciacquo con acqua fredda, evitare se possibile l'ammorbidente: il lino distende le sue fibre grazie all'umidità contenuta nell'aria quindi utilizzare un ammorbidente non servirà a renderlo più morbido.


Come lavare un abito di lino da cerimonia: lavaggio in lavatrice

Se hai deciso di lavare l'abito in lavatrice per prima cosa controlla che eventuali cerniere o bottoni siano chiusi. Volgi al rovescio l'abito e seleziona un programma per delicati, con temperatura max 40°. Riempi la lavatrice a metà carico. Evita la centrifuga, se è troppo aggressiva potrebbe rovinare le fibre del lino: imposta eventualmente una centrifuga delicata.


Come lavare un abito di lino da cerimonia: l'asciugatura


Una volta lavato l'abito va asciugato possibilmente a rovescio appeso ad una gruccia: in questo modo si evitano le pieghe tipiche del lino.

Non utilizzare l'asciugatrice.

Non esporlo alla luce diretta e nelle ore troppo calde.

Il lino ama l'umidità: le sue trame si distendono e si ammorbidiscono ad ogni lavaggio.

Ti consiglio, per questo, di ritirare l'abito ancora umido e di stirarlo con ferro caldo utilizzando tanto vapore.

Fai attenzione a pizzi e merletti: il ferro troppo caldo potrebbe rovinarli, per questo motivo utilizza un tessuto di cotone da frapporre tra il ferro e i merletti.

Una volta stirato conserva l'abito al buio, appeso ad una gruccia.


Come lavare un abito di lino da cerimonia: il lino si restringe?

Il lino tende a restringersi come tanti tessuti naturali, fino a 4%. Per evitare questo restringimento le aziende effettuano un prelavaggio al tessuto così da ridimensionare questo problema.

Per tutti i miei capi utilizzo lino prelavato e certificato.


Ti sono stati utili i miei consigli? Hai domande da farmi?






 

Giovanna Mazzaro

Ciao sono Giò, artigiana&fondatrice di Giò Crochet and more.

Realizzo abbigliamento e accessori per bambini, nel pieno rispetto della loro salute e di quella del pianeta.

Vieni a scoprire di più!



135 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page